lunedì 17 novembre 2014

Video sul progetto CLIMATE RIBBON(tm)



CLIMATE RIBBON™, realizzato da Hugh Dutton Associés, è un progetto che combina ingegneria di precisione e progettazione ambientale con un'elegante forma scultorea: un appassionante incontro tra arte e scienza.

È stato progettato tramite un processo computazionale olistico, usando Grasshopper ed i plug-in Ladybug ed Hoopsnake. I video (Video1, Video2) mostrano il processo di generazione delle lamiere tramite paesaggi di dati (datascapes): l'architettura risponde a parametri di prestazione climatica.


L'intero processo di progettazione di CLIMATE RIBBON™ verrà analizzato durante la 2ª edizione di DESIGN by DATA, il workshop avanzato su Grasshopper che lo studio di progettazione parigino e Francesco Cingolani, esperto in design computazionale e docente di architettura, ospiteranno il mese prossimo.

Siete a Madrid e avete voglia di sushi?

Passate da DokiDoki!
Questo magnifico ristorante è stato progettato da Controlmad con RhinoGrasshopper. Il nesting è stato realizzato con RhinoNest.


Un flusso di lavoro BIM/FEA scorrevole in Rhino


GeometryGym ha implementato una funzionalità per l'esportazione in formato IFC per Karamba (plug-in di analisi strutturale per Grasshopper), grazie alla quale i dati possono quindi essere usati per l'importazione verso software commerciali per l'analisi strutturale quali GSA, SAP2000, Robot, Sofistik, SCIA, ecc. Spesso i clienti di un progetto richiedono che si usi un determinato software commerciale o certificato.

L'esportazione diretta del database di Karamba fa risparmiare agli utenti la riscostruzione manuale del modello in software alternativi (o il mantenimento di copie dei componenti all'interno di Grasshopper).

Questa funzionalità si potrebbe usare facilmente con RhinoBIM e, potenzialmente, con visualArq. E l'analisi strutturale è solo uno degli aspetti. L'IFC è anche in grado di trasmettere altri tipi di informazioni analitiche, quali dati energetici, ambientali, meccanici, elettrici, idraulici e dati relativi a simulazioni.


Loop: Padiglione estivo di arte ambi­en­tale 2


Loop: Padiglione estivo di arte ambi­en­tale 2

Questo progetto interdisciplinare si è basato sulla collaborazione tra gli studenti della facoltà di Arte ed Architettura dell'Università Tecnica di Liberec (TUL) e la facoltà di Scienze Forestali e Tecnologie del Legno dell'Università delle Scienze della Vita di Praga (CZU) e si è svolto sotto la direzione di Marie Davidová (FA CTU di Praga / Collaborative Collective), Šimon Prokop (Collaborative Collective) e Martin Kloda (Archwerk). Si tratta della continuazione del progetto "pareSITE: Padiglione estivo di arte ambi­en­tale" pubblicato l'anno scorso su questo blog.

L'intenzione di questo secondo progetto è stata sviluppare il concetto alla base del primo progetto, in modo da migliorare le prestazioni del padiglione.
 
Durante lo sviluppo del progetto, tutti gli studenti partecipanti hanno imparato i fondamenti di Grasshopper e due di essi hanno dimostrato una completa competenza nell'uso del software.

Elenco degli studenti partecipanti:
Alena Novotná, Anna Hrušová, Antonín Hůla, Barbora Slavíčková, Jakub Kopecký, Jiří Fáber, Jiří Pokorný, Petr Tůma, Tereza Jílková, Radim Sýkora, Eliška Antonyová, Tereza Lišková, Filip Janata, Tomáš Kytka, Marie Kortanová, Vojtěch Holeček, Martin Vaníček, Jakub Hlaváček e Petr Havelka

Sponsor:
Stora Enso, Rothoblaas, Nářadí Bartoš, Eurodach, Lesy ČR, Nadace Proměny, Natura Decor


Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il relativo blog: http://environmentalpavilion.tumblr.com/ 

Workshop "DESIGN by DATA" - Parigi, dal 5 al 7 dicembre 2014



Dopo la prima edizione dello scorso luglio, Francesco Cingolani, esperto in design computazionale e docente di architettura, ripropone il workshop DESIGN by DATA, in collaborazione con lo studio di progettazione Hugh Dutton Associates ed il centro culturale parigino La Gâité Lyrique. Sébastien Perrault sarà il tutor principale di questo evento.

Il workshop avrà luogo a Parigi dal 5 al 7 dicembre ed intende esplorare una serie di strategie avanzate di design computazionale ai confini tra arte, architettura ed ingegneria. 

I partecipanti impareranno ad usare alcuni strumenti di progettazione parametrica, quali Grasshopper e vari plug-in, per progettare elementi architettonici complessi guidati da dati ambientali, usando un approccio di progettazione con energia passiva.  

Nuovo libro di Arturo Tedeschi: "AAD Algorithms-Aided Design | Parametric Strategies using Grasshopper(R)"


Il design algoritmico non è semplicemente l'uso del computer in ambito progettuale. Gli algoritmi consentono ai progettisti di superare i limiti dei software tradizionali ed ottenere un livello di complessità e controllo che va oltre la capacità manuale.  

Il libro "Algorithms-Aided Design", scritto da Arturo Tedeschi ed edito da Le Penseur, presenta le principali tecniche computazionali finalizzate alla generazione ed al controllo di forma complesse, basate sull'utilizzo della piattaforma Rhino-Grasshopper e relativi plug-in. Il testo approfondisce le strategie di modellazione parametrica, fabbricazione digitale, form-finding, analisi ambientale ed ottimizzazione strutturale. Sono presentati, inoltre, casi studio e contributi di ricercatori e designer dai più importanti studi di architettura e dalle più influenti università del mondo.
 
Principali argomenti: modellazione algoritmica con Grasshopper, gestione avanzata dei dati, generazione e controllo di curve e superfici NURBS, mesh e subdivision surfaces, fabbricazione digitale, iterazioni, strategie di form-finding, sistemi particle-spring, ottimizzazione topologica, solutori, analisi e simulazione ambientale, principi di progettazione ambientale.  
 
Disponibile solo in lingua inglese.
 

venerdì 14 novembre 2014

Bongo 2.0 - Service Release 5 disponibile


La SR5 di Bongo 2.0 è disponibile da:
Qui trovate l'elenco completo delle modifiche apportate a questa Service Release.
Buon divertimento!

UMI, modellazione urbana in Rhino - V2

Umi è un plug-in basato su Rhino per l'analisi delle condizioni di comfort esterno, dell'uso di energia grigia ed operativa, dell'accessibilità pedonale e dell'illuminazione naturale di un quartiere o una città.

Umi è sviluppato dal Sustainable Design Lab presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Vi invitiamo a provare umi. La versione 2.0 è piuttosto diversa dalla 1.0, per cui vi invitiamo a consultare la guida all'uso aggiornata e a dare un'occhiata alla serie di video tutorial.




Webinar introduttivo sui Paneling Tools - 18 novembre

 

Seguite il nostro webinar il prossimo martedì 18 novembre.

Vi invitiamo a seguire la presentazione via web sui PanelingTools, plug-in per Rhino 5, che la sviluppatrice Rajaa Issa terrà il prossimo 18 novembre. PanelingTools aiuta a generare pattern di celle 2D e 3D, popolandoli su griglie rettangolari. Supporta la progettazione intuitiva di concetti di pannellizzazione e razionalizza geometrie complesse in un formato adatto all'analisi ed alla fabbricazione.
  • Titolo: Introduction to Paneling Tools
  • Quando: Martedì 18 novembre 2014
  • Orario: 9:00 - 11:00 PST (Fuso orario convenzionale del Pacifico)
Iscrivetevi qui... i posti sono limitati. 
 
Dopo la registrazione, riceverete un'e-mail di conferma con una serie di informazioni su come partecipare al webinar. La presentazione durerà circa un'ora ed eventuali domande verranno risposte alla fine della sessione. Il webinar verrà registrato e pubblicato sul nostro sito.

Requisiti di sistema:
Partecipanti con PC
 Richiesti: Windows® 8, 7, Vista, XP o 2003 Server

Partecipanti con Mac®
 Richiesti: Mac OS® X 10.6 o successivi

Partecipanti con dispositivi mobili
 Richiesti: Telefoni iPhone®, iPad®, Android™ o tablet Android 

Rhino Meeting 2014


Gli scorsi 29, 30 e 31 ottobre, alcuni dei principali attori della scena dello sviluppo, della distribuzione e della formazione di Rhino si sono riuniti a Castelldefels (Barcellona, Spagna) per condividere le loro esperienze con Rhino.

L'evento, sponsorizzato da 3DconnexionRoland e Wacom, ha ospitato una serie di conferenze e sessioni di networking che sono state una fonte di informazioni ed ispirazione per gli oltre 200 partecipanti provenienti da 35 paesi diversi. Durante le conferenze, si sono presentati gli ultimi sviluppi della McNeel (Rhino for Mac, Grasshopper, food4Rhino, Kangaroo, strumenti di sviluppo, formazione e supporto, RhinoFabStudio) e le sessioni sono state delle discussioni aperte sulle ultime tecnologie nei seguenti campi: Progettazione, AEC (Architettura, Ingegneria e Costruzione) e Fabbricazione digitale.


Gli oratori principali dell'evento hanno condiviso gentilmente i loro straordinari progetti realizzati con Rhino, con i quali hanno sfidato i limiti del software grazie alla loro creatività. Elenco degli speaker:


L'evento prevedeva anche uno spazio per i partner sviluppatori di prodotti hardware e software che ampliano le funzionalità di Rhino.
Elenco degli espositori: 
Asuni CADCalgary Scientific, Chaos Group, CIMsystemCL3VERDATAKITEvolute GmbHHAL Robot Programming & ControlMachineWorks LtdmadCAM ABMecSoft CorporationNext LimitRandom Control, RhinoPipingRhinoTerrainRobots.IOTDM Solutions e Virtual Build Technologies

L'incontro ha ottenuto un riscontro entusiasta da parte dei partecipanti, i quali hanno apprezzato questo scambio di idee, testimonianze, progetti, ed applicazioni provenienti dalla comunità mondiale di Rhino.




martedì 11 novembre 2014

GENERATOR 2: un esploratore iterativo per Grasshopper




GENERATOR 2 è un modo intelligente ed evoluto per esplorare e iterare forme generative con Grasshopper®.

Per capire meglio il funzionamento di GENERATOR 2, potete entrare in contatto con la Community sul sito di Grasshopper, oppure visitare il blog.

GENERATOR 2, sviluppato da Antonio Turiello, è disponibile su Food4Rhino

venerdì 7 novembre 2014

GENERATOR 1.0 e 2.0: una nuova tipologia di corsi su Grasshopper



Workshop di livello base e avanzato della durata di un giorno sulla progettazione di generatori di forma con Grasshopper®, il plug-in di modellazione algoritmica per Rhinoceros®, attraverso l’utilizzo degli add-on GENERATOR e GENERATOR 2.

Entrambi i corsi saranno tenuti in lingua italiana dal designer Antonio Turiello.


martedì 28 ottobre 2014

Nuovo plug-in - Da Rhino a CL3VER


Gli architetti, i progettisti industriali ed i progettisti di prodotti ora possono creare presentazioni 3D interattive basate su browser dei loro modelli Rhino 3D senza il bisogno di programmazione. Questo nuovo plug-in è in fase beta. I nuovi utenti sono invitati ad inviare il loro riscontro al team di supporto di CL3VER nel caso in cui si imbattano in eventuali problemi durante il processo di importazione.
Il nuovo plug-in CL3VER per Rhino 5 consente agli utenti di Rhino di esportare i loro modelli 3D direttamente nell'editor di CL3VER. Il plug-in importa geometrie, gerarchie, materiali e texture dal modello originale. Rhino è usato in vari settori ed a volte in combinazione con altri software di modellazione 3D. Essendo CL3VER una piattaforma indipendente, le presentazioni possono contenere modelli creati con software diversi. Ciò la rende uno strumento molto potente per coloro che non fanno affidamento su un'unica tecnologia software per lo sviluppo dei loro progetti.
Se non siete ancora utenti di CL3VER iscrivetevi ora gratuitamente, andate alla nostra pagina dei plug-in per scaricare il plug-in per Rhino 5 ed installatelo seguendo le istruzioni che troverete in questo tutorial.

giovedì 23 ottobre 2014

Corso online di livello 2 su Rhino 5 - inizio 3 novembre


Immagine: Kyle Houchens, The Outside

Il nostro corso online di livello 2 su Rhino 5 avrà inizio il mese prossimo. Il corso si terrà dal 3 al 13 Novembre. Ci sono ancora alcuni posti disponibili, se volete iscrivervi. Il corso consterà di sette sessioni: una breve presentazione orientativa e sei mezze giornate di corso su Rhino 5.

Giorni e orari:
  • Sessione orientativa: Lunedì 3 Novembre, 9:00-10:30
  • Corso: Da martedì a giovedì 4-6 e 11-13 novembre, dalle 9.00 alle 13.00
    Nota: Gli orari specificati si riferiscono al fuso orario del Pacifico. Calcolate la vostra zona oraria.
Tutte le sessioni saranno guidate da un insegnante e verranno registrate. Se non riuscite a partecipare ad una delle sessioni, vi invitiamo a visualizzarne il video prima di partecipare a quella successiva.

Plug-in "RhinoToNavisworks"

RhinoToNavisworks è un plug-in gratuito che consente a Navisworks di aprire i modelli di Rhino (*.3dm) in Autodesk® Navisworks® 2015.

venerdì 17 ottobre 2014

Workshop "DATA MATTER _ ENVIRONMENTAL AERIAL ROBOTICS" - 24 - 28 novembre 2014, Frosinone




NOUMENAFLONE, in collaborazione con FABLAB FROSINONE e GREEN FAB LAB, presentano DATA MATTER | environmental aerial robotics workshop.
L’evento si concentra sul campo della robotica aerea legata alla visualizzazione di dati ambientali.

Durante il corso verrà proposto un quadro teorico e sperimentale per sviluppare una banca dati sulla zona della Valle del Sacco, traducendo le immagini raccolte dal drone in output numerici e visivi provenienti dai diversi livelli di condizioni ambientali. Il corso prende ispirazione dall'indagine sviluppata lungo il fiume Sacco da Carlo Ruggiero, oggi pubblicata nel libro "Cattive Acque", e dalla ricerca sperimentale di Michela Ruggiero, co-fondatrice del Fab Lab Frosinone.
L’evento si svolgerà in Italia, a Frosinone e vedrà come tutors un team multidisciplinare composto dal team spagnolo di FLONE, lo studio internazionale di Noumena ed il gruppo ciociaro del FAB LAB FROSINONE. Nel corso del workshop i partecipanti effettueranno un’esperienza diretta nel campo della robotica aerea, mappatura e visualizzazione dati. Il corso si articolerà in diversi stage, generando un percorso di lavoro dinamico ed innovativo. 

Lo strumento principale del corso sarà Flone, un noto drone open-source messo a punto in Spagna e già presentato in alcuni eventi e mostre internazionali, come il Fab10 e MakerFaire. Iniziando senza alcuna competenza specifica, gli studenti impareranno tutto il processo di assemblaggio del drone, dalla struttura prodotta con taglio laser alle installazioni di motore e drivers, fino alla programmazione del quadro elettronico e dall’esperienza di volo. Lungo le rive del Sacco, gli studenti apprenderanno varie strategie di raccolta dati, come mappatura del terreno via smart-phone, o attraverso una camera ad infrarossi e di altri sensori ambientali installati sul drone. Nello stage finale del corso i partecipanti verranno introdotti a tecniche di calcolo computazionali, imparando ad organizzare e visualizzare dati, a riprodurre l’ambiente 3D, ad elaborare mappe informative, in grado di tradurre le condizioni ambientali in uno strumento prezioso per il recupero del fiume Sacco e del suo contesto naturale e sociale.

 


 

giovedì 16 ottobre 2014

Corsi "4x4" organizzati dalla Medaarch - dal 18 ottobre 2014 a Cava de' Tirreni (Salerno)


 
Ripartono i 4x4 della Medaarch (Accademia Mediterranea di Architettura), 4 corsi giornalieri (livello base) dedicati a 4 argomenti diversi. Questa edizione sarà dedicata ad Arduino, Rhino, Grasshopper ed alla stampa 3D. I corsi si terranno presso il Mediterranean FabLab di Cava de' Tirreni (Salerno), a partire da sabato 18 ottobre.


mercoledì 8 ottobre 2014

MIXOGEN Design Contest

MIXexperience Objects GENerator

MIXOGEN è un concept ideato e sviluppato da:
- lo staff di mixexperience

Il contest è rivolto ai designers utenti di Grasshopper ai quali si richiede una progettazione generativa di oggettistica per la stampa 3d configurabile secondo i canoni della Mass Customization.
Di seguito, gli step ed i requisiti dei progetti: 

  1. Sviluppa la tua idea con l'ausilio di Rhino e Grasshopper
  2. Le modifiche del progetto sono collegate all'uso che farai degli slider di GH
  3. Controlla che il risultato sia un solido chiuso e senza buchi
  4. Invia la tua definizione di GH con allegato, eventualmente, il file di Rhino (solo per geometrie referenziate) all'indirizzo che trovi nel bando
  5. Se verrai selezionato, lo staff di mxp lo elaborerà per il configuratore web GENERATOR
  6. Le variazioni del progetto saranno gestite on line dall'utente che selezionerà quella di suo gradimento
  7. Nello shop ci sarà la possibilità di acquistare il file ottimizzato per la stampa 3d 

Corso online di livello 1 su Rhino 5 - Ottobre 2014

Corso online di livello 1 su Rhino 5
10-22 ottobre 2014
US$200.00

In questo corso online, imparerete a creare ed editare accurati modelli NURBS 3D freeform. Il corso analizza gran parte delle funzioni di Rhino, compresi i comandi più avanzati relativi alle superfici. La scaletta dettagliata del corso è disponibile qui.

Quando: 
  • Sessione orientativa: 10 ottobre, 9:00-10:30 (Ora del Pacifico)
  • Corso: 13, 14, 15 ottobre e 20, 21, 22 ottobre, dalle 9:00 alle 13:00 (Ora del Pacifico)
    Calcolate la vostra zona oraria.
 
Il corso si terrà in lingua inglese, tramite il software GoToTraining. Sarà necessario aver installato Rhino 5 per Windows. La WIP di Rhino per Mac non sarà valida per questo corso. Sarà necessaria una connessione Internet stabile e veloce. Sarà necessario essere muniti di cuffie con microfono. Sarà necessario disporre di una copia cartacea della "Guida pratica di livello 1". La potete scaricare da qui
 

martedì 7 ottobre 2014

"Progettazione e fairing di scafi e carene per i professionisti" - 13-16 ottobre 2014, Paesi Bassi


Progettazione e fairing di scafi e carene per i professionisti - Livello 1 e 2
RhinoCentre NL, Leeuwarden, Paesi Bassi
13-16 ottobre 2014

Navi - Yacht - Imbarcazioni da lavoro - Multiscafi
Obiettivi:
Progettare scafi e carene di alta qualità con Rhino, in modo veloce e flessibile

Insegnante: Gerard Petersen, architetto navale e fondatore dell'azienda RhinoCentre. Usa Rhino dal 2001 per la realizzazione dei suoi progetti, tra cui il trimarano Kenau.
Lingua: Inglese


 

"The Evolution of Shell Lace Structure" - Tonkin Liu


Lo studio di architettura Tonkin Liu ha pubblicato un nuovo libro intitolato The Evolution of Shell Lace Structure, in concomitanza con un'esposizione presso il Royal Institute of British Architects.

La "Shell Lace Structure" è una tecnica strutturale pionieristica inventata dallo studio londinese Tonkin e sviluppata in collaborazione con gli ingegneri di Arup.

Libro | The Evolution of Shell Lace Structure di Tonkin Liu

Esposizione presso il RIBA | Tonkin Liu: The Evolution of Shell Lace Structure

L'esposizione è stata prorogata fino al 18 ottobre; il giorno 7 ottobre alle ore 18.15 ci sarà un dibattito presso il RIBA, a cui vi potete iscrivere rivolgendovi al RIBA stesso.

INFORMED MATTER - workshop di livello intermedio su Grasshopper a Parigi - ULTIMA CHIAMATA


INFORMED MATTER - workshop di livello intermedio su Grasshopper
Parigi, Francia
17-19 ottobre 2014

Lo spazio in cui viviamo è in ogni suo aspetto monitorabile ed appare come un flusso, un gradiente di dati in continua evoluzione. La nostra comprensione dell'ambiente circostante aumenta ogni giorno grazie alla nostra capacità di scansionare e campionare l'ambiente che ci circonda usando risoluzioni sempre maggiori e migliori tecnologie e sensori. Lo spazio si rivela quindi come un campo di dati in continua evoluzione. La nostra capacità di agire e di progettare lo spazio stesso può venire accresciuta tramite l'uso di strumenti in grado di informare meglio i processi progettuali, con flussi di dati più accurati, specifici e variabili, nel tempo e nello spazio.

INFORMED MATTER è un workshop di livello intermedio su Grasshopper che si incentra sulle "strategie di data embodiment" e sulle tecniche di modellazione mesh avanzate.

Grasshopper è un potente processore di informazioni che fornisce le basi per lo sviluppo di possibili strategie per inFORMARE morfologie di contenuti digitali secondo condizioni specifiche di set di dati.

 
Il workshop si incentra sull'integrazione dell'elaborazione di informazioni nei sistemi digitali per consentire la formazione di strutture, dalle più semplici alle più complesse. Lo scopo è fornire una comprensione dell'articolazione delle informazioni e dei dati come un'operazione spaziale ed architettonica. I risultati potranno variare dalla pura progettazione di strategie di dati alle geometrie "data-driven", in funzione dei livelli di competenza e delle aspirazini di ciascun partecipante. Il workshop sarà inoltre aperto agli eventuali suggerimenti ed opportunità che possano sorgere durante il suo svolgimento.



lunedì 6 ottobre 2014

DIF - Disruptive Innovation Festival


Il Disruptive Innovation Festival riunirà leader di pensiero, imprenditori, produttori, fabbricanti ed apprendisti per catalizzare un cambiamento di sistema per un'economia futura. Si terrà in prevalenza online ed andrà avanti per 4 settimane, dal 20 ottobre al 14 novembre 2014

Il DIF è caratterizzato da un forte interesse per le idee nuove o in via di sviluppo riguardanti settori cruciali della produzione industriale e della progettazione, come per esempio la stampa 3D.

Gli utenti di Rhino avranno l'opportunità di:

- Mostrare i propri progetti ad un pubblico globale costituito da aziende, investitori, inventori tramite il nostro "open mic" e partecipare alle nostre sfide di progettazione. Iscrivetevi www.thinkdif.co/me qui per ospitare una sessione Open Mic e scoprite le nostre sfide di progettazione visitando questo link: www.thinkdif.co/pages/challenges

- Scoprire in che modo la progettazione stia plasmando il mondo partecipando alle sessioni più svariate, dal "Cradle to Cradle" al futuro della stampa 3D

- Recarsi al Fab Lab più prossimo e partecipare alla nostra sfida "disruptive innovation" per i makers

"Most Legendary Car" - Concorso di rendering


Non perdetevi questo nuovo concorso di rendering indetto da Humster 3D. Se siete utenti di Rhino, siete i benvenuti a spedire i vostri rendering: Most Legendary Car


venerdì 19 settembre 2014

NOVITÀ - Corso online su Rhino per Mac



Corso online su Rhino per Mac - 1° Livello
1-8 ottobre 2014

Inauguriamo il nostro corso ufficiale su Rhino per Mac. Vi invitiamo a partecipare! Il primo corso viene offerto ad un prezzo promozionale di $99.00.
  • Sessione orientativa: Mercoledì 1 ottobre, 9:00-11:00 (Ora del Pacifico)
  • Corso: Giovedì/Venerdì 2-3 ottobre e Lunedì/Mercoledì 6-8 ottobre,
    9:00 - 13:00 (Ora del Pacifico)
Nota:
  • Nelle vostre macchine dovrà essere installata l'ultima versione di Rhino per Mac. Rhino 5 per Windows non sarà accettabile per questo corso.
  • Sarà necessaria una connessione Internet stabile e veloce.
  • Avrete bisogno della guida pratica di Rhino 5 Livello 1 e dei relativi modelli, così come della guida all'uso di Rhino per Mac. Potete stampare il PDF per usarlo come riferimento. Download qui.

martedì 16 settembre 2014

SmartForm, nuovo add-on per Grasshopper




SmartForm è un nuovo strumento per l'ottimizzazione di forma e la progettazione scultorea in tempo reale per Grasshopper.

Sviluppato dal team Smart Space di BuroHappold, SmartForm è una suite di strumenti che consente di modellare, analizzare ed ottimizzare velocemente le forme architettoniche complesse riscontrabili nell'architettura moderna. Presenta i seguenti componenti:
  • SmartForm: consente di ottimizzare forme complesse in tempo reale
  • SmartFormAnalyser: analizza rapidamente una forma ed uno schema di pannellizzazione usando vari parametri, quali la planarità, la distorsione, ecc.
  • SmartClustering: uno strumento innovativo che riduce il numero di pannelli e nodi unici all'interno di una forma data.

HatchKit 2014 per Rhino - Nuovo editor di modelli di riempimento

Che cosa fa HatchKit 2014 per Rhino?
  • crea e modifica modelli di riempimento con il formato dei modelli di Rhino
  • si può installare su tre macchine 
  • consente la reinstallazione sulla stessa macchina
  • non si può installare su una macchina virtuale o su Windows Server
  • proibisce la vendita dei modelli o delle librerie di modelli

lunedì 15 settembre 2014

SeaHorse Foils - nuovo plug-in per Rhino 5


Seahorse Foils è un generatore semplice di profili NACA per Rhino.

Consta di un unico comando: "shFoils". Per il momento sono stati implementati solo i profili NACA a 4 cifre simmetrici; più avanti, è previsto il rilascio di profili NACA a 4 cifre asimmetrici e delle serie a 5 cifre, così come di un componente per Grasshopper. I profili generati vengono sistemati con l'estremità del bordo d'attacco sull'origine.


Nuova beta 3.39.162 di RhinoBIM














La nuova beta 3.39.162 di RhinoBIM è disponibile per il download.

Novità

 - Il comando "Miter" funziona con le travi curve.
 - Si è risolto un bug che si verificava quando si creavano delle travi curve con un PianoC custom.
   La rotazione veniva evitata.
 - Bug risolto: le travi curve venivano modellate con una chiusura agli estremi non valida.

OctaneRender 2 per Rhino











OTOY Inc. annuncia la disponibilità di OctaneRender 2 per 
Rhino, l'ultima versione del suo software per il rendering in tempo realeOctaneRender 2 fornisce oltre una decina di nuove funzionalità, consentendo agli artisti, progettisti ed ingegneri di creare i
rendering più realistici possibili in molto meno tempo di prima.

Tra le nuove caratteristiche, troviamo:

  • Mappatura di scostamento
  • Motion blur oggetti
  • Motion blur vertici
  • Capelli e pelo animale
  • Superfici OpenSubDiv
  • Bordi arrotondati
  • Texture colore casuale per le istanze
  • Rendering cielo migliorato
  • Rendering per regioni
  • Rendering in rete
  • Compatibilità con Brigade