venerdì 31 luglio 2015

DIVA Day 2015 Londra - Iscrizioni aperte

DIVA Day 2015_Londra, Inghilterra
Co-ospitato dalla Architectural Association
Conferenza 23 ottobre
Corsi di formazione 22 + 24 ottobre

Il DIVA Day è un evento, della durata di un giorno completo, che ospiterà presentazioni e tavole rotonde, destinate a professionisti, studenti ed istruttori, sulla progettazione e sul calcolo delle prestazioni energetiche di edifici con DIVA e gli strumenti di simulazione energetica associati. "Quest'anno, oltre ad espanderci internazionalmente, siamo lieti di collaborare con la Architectural Association di Londra per presentarvi gli ultimi lavori nel campo della progettazione e delle prestazioni energetiche di edifici".

giovedì 30 luglio 2015

mercoledì 29 luglio 2015

Responsive Surfaces Summer School (R3S)


A Roma dal 14 al 16 Settembre presso l' Università "La Sapienza", Facoltà di Architettura.

Sapienza si propone di fornire ai partecipanti le competenze teoriche e strumentali necessarie per lavorare sulla progettazione e la realizzazione di superfici responsive. Il corso consiste in una serie di lezioni (lectures); esercitazioni pratiche (FabLab); modellazione, interazione e progettazione di superfici (design lab).
Il corso si concentrerà sui principi teorici relativi agli aspetti geometrici, cinematici e di interazione con le forme create.
Le competenze strumentali consistono nella capacità di lavorare con i dispositivi software e di attuazione, in modo da poter fare esperienza – in modelli fisici di piccola scala- nella creazione di superfici responsive. La prima parte del corso affronterà le basi della teoria geometrica necessaria per progettare superfici cinetiche. Successivamente, il corso affronterà algoritmi e software per la loro implementazione digitale.

Gli studenti impareranno a simulare virtualmente le superfici progettate e a costruire modelli fisici di superfici responsive. Le attività saranno condotte inizialmente a titolo sperimentale e successivamente sullo sviluppo dei modelli realizzati durante l'attività di progettazione (design lab). Nella parte finale del corso, i modelli fisici saranno completati con sensori ambientali, con logiche digitale e dispositivi di attuazione. 

venerdì 24 luglio 2015

L'Open BioMedical Initiative cerca modellatori volontari RHINOCEROS

L'Open BioMedical Initiative è un’iniziativa nonprofit globale di supporto alla biomedica tradizionale, impegnata nella progettazione collaborativa online e nella distribuzione di tecnologie biomedicali in chiave low-cost, open source e stampabili in 3D.

Si tratta di una comunità globale, attiva da ormai un anno e in continua crescita, con un magazine internazionale ed oltre 150 persone che donano tempo ed energie per un qualcosa di "più grande".

Attualmente, si stanno sviluppando 3 progetti (la protesi meccanica WIL, la protesi mioelettrica FABLE e l’incubatrice neonatale BOB) e si stanno cercando modellatori volontari di lingua italiana che vogliano, insieme, far crescere questa iniziativa e realizzare progetti biomedicali innovativi al servizio di chi nel mondo ne ha bisogno.

Se desiderate collaborare a questa iniziativa, scrivete a: info@openbiomedical.org

“Lavoriamo online ed è il volontario a stabilire quanto tempo può e vuole dedicare all’iniziativa. In questo tempo, e soprattutto toccando con mano ciò che abbiamo realizzato, abbiamo avuto la conferma che c’è molto da poter fare, ma soprattutto siamo diventati decine di amici con un unico scopo: aiutare il prossimo con le nostre conoscenze ed i mezzi digitali”

venerdì 26 giugno 2015

FREEFORM WORKSHOP - Milano, 9-12 Luglio 2015



FREEFORM WORKSHOP
Rhinoceros + Grasshopper 

Milano, 9-12 Luglio 2015 


Edizioni Le Penseur organizza, con Arturo Tedeschi e Maurizio A. Degni come tutors, un nuovo di corso di RhinoGrasshopper.


La libertà espressiva in architettura e nell’industrial design può essere raggiunta attraverso un controllo profondo delle forme complesse. Il corso FreeForm intende offrire ai partecipanti una sessione di studio intensiva sulle principali tecniche di modellazione con Rhinoceros e l’esplorazione delle possibilità offerte dalla modellazione algoritmica/parametrica con Grasshopper. Le tecniche verranno acquisite attraverso lezioni frontali e sviluppo di casi studio paradigmatici. Il workshop e rivolto a studenti e professionisti con conoscenze base di disegno digitale.

Prerequisiti: Conoscenze base di disegno digitale.





giovedì 25 giugno 2015

SUMMER LAB 2.0 – Digital Fab weekend

il 17/18/19 Luglio 2015 presso la Tenuta Testarossa, Pescosansonesco (Pescara)


La Samilo srl & 3DiTALY organizzano il “SUMMER LAB 2.0 – Digital Fab Weekend”, secondo evento estivo in completo relax presso la Tenuta Testarossa, Pescosansonesco (PE), per imparare gli strumenti della Nuova Rivoluzione Industriale.
Summer Lab – Digital Fab Weekend è un laboratorio intensivo sulle principali arti e tematiche digitali dove l’obiettivo principale è fornire una formazione completa in alcuni campi specifici della digital fabrication grazie al coinvolgimento dei migliori professionisti di settore. Diverse, infatti, le discipline e le tematiche affrontate durante i tre giorni: modellazione 3D tradizionale e parametrica (Rhinoceros 5.0 e Grasshopper), form-finding (Kangaroo), stampa 3D (FDM e argilla) e rendering fotorealistico (Cinema4D+VRay).
Ad ospitare questo fantastico evento non poteva che essere una location “speciale”: la Tenuta Testarossa dell’azienda vitivinicola Abruzzese Pasetti. Un’esperienza unica da vivere tra piscina, vigneti, splendidi paesaggi e, ovviamente, buon cibo.
NOVITA’ del Summer Lab 2.0 sarà la possibilità di scegliere il percorso formativo di base tra:
·         MODELLAZIONE TRADIZIONALE (Rhinoceros)
·         MODELLAZIONE PARAMETRICA (Grasshopper).

Per saperne di più consultate il programma completo dell’evento


lunedì 15 giugno 2015

Rhino 5 per Mac disponibile

Il prezzo introduttivo per un periodo limitato di tempo è di 295€.

Risparmia 200€ fino al 15 settembre 2015

Qualche precisazione: 


giovedì 21 maggio 2015

Congresso "Amici di Brugg"



21-23 Maggio 2015, Rimini
58º Congresso "Amici di Brugg"

Dal 21 al 23 Maggio si terrà a Rimini il convegno "Amici di Brugg" sul settore dentale. Smart3D.net presenterà le stampanti 3D TUCANO ed i software per Rhinoceros dedicati alla stampa 3d SupportGenerator e SAMURAI.


 

lunedì 18 maggio 2015

Wired Next Fest: 21-24 Maggio 2015, Milano



21-24 Maggio 2015, Milano
Giardini Indro Montanelli
Corso Venezia, 55 

Fra le diverse iniziative che avranno luogo durante la Wired Next Fest, la festa del futuro, l'innovazione e la creatività, tutti gli interessati al reverse engineering, alla modellazione 3d, alla stampa 3d ed al rendering fotorealistico potranno seguire le seguenti presentazioni a cura di Giorgio Villa e Silvia Salami, titolari di Regolo Studio (Rhino Fab Lab):

Sabato, 23 Maggio

Domenica, 24 Maggio

Tutti i workshop sono gratuiti, ma i posti sono limitati. È richiesta la prenotazione.


giovedì 7 maggio 2015

OROAREZZO, 9-12 Maggio 2015



Smart3D.net partecipa ad
OROAREZZO 9|12 Maggio 2015
Stand 425T


Verranno presentati:
  • StoneSetting 2.0 for Rhinoceros 5.0, software per la gioielleria
  • SupportGenerator (BAMBOO) + SAMURAI for Rhinoceros 5.0, software per la prototipazione rapida e generazione di supporti
  • MiiCraft+ HR, mini stampante 3d per la gioielleria, per stampare direttamente da Rhinoceros
  • TUCANO 2.0, stampante 3d per la gioielleria e l'accessorio moda, per stampare direttamente da Rhinoceros

lunedì 27 aprile 2015



DDD è la sintesi di Digital Drawing Days, tre giorni digitali interamente dedicati alla computer grafica.

Artisti, tecnici ed esperti in molte discipline della CG si alterneranno in workshop, case history, making of e dimostrazioni delle principali novità hardware e software presenti sul mercato.

Il programma si articolerà in tre giornate tematiche:

- DDD Tech Day: anteprime ed approfondimenti sulle principali novità hardware e software in arrivo sul mercato
- DDD Art Day: case study e making of a cura di artisti di fama internazionale
- DDD Work Day: workshop su archviz e vfx a cura di ChaosGroup, The Foundry e Next Limit

3DWS supporterà l'evento con un parco workstation e renderfarm di ultima generazione, con soluzioni calibrate ad hoc per ogni esigenza, avvalendosi della collaborazione tecnica di Adobe, NVIDIA, McNeel Europe, The Foundry, Chaosgroup, e Next Limit.


Il DDD si terrà presso l’Etrusco Hotel diArezzo dal 15 al 17 maggio 2015 e la partecipazione sarà gratuita, previa registrazione.





giovedì 23 aprile 2015

Workshop "inFORMed Clay Matter" - Torino, 15-16-17 Maggio 2015


Il workshop nasce dalla collaborazione fra Co-de-iT, Officine Arduino e FabLabTorino, basato su un filone di ricerca di Co-de-iT denominato ‘inFORMed matter’.
Questo progetto è dedicato all’esplorazione di processi produttivi con l’obbiettivo di ‘in-formare’ la materia attraverso l’incorporazione di informazioni nel processo di fabbricazione come elemento fondamentale nella realizzazione della forma stessa.
Lo scopo è andare oltre allo stato attuale della prototipazione, arrivando a programmare e mappare ulteriori livelli di informazione definendo così nuove e differenti caratteristiche, sia fisiche che estetiche, durante il processo di produzione.
Tale ricerca si declina al momento in diversi progetti, tutti accomunati da una visione comune in cui la prototipazione raggiunge un nuovo significato come parte del processo di design, mirata non più alla produzione di copie esatte di un modello digitale ma come un nuovo processo capace di incorporare e sfruttare le caratteristiche di auto-organizzazione della materia come caratteristiche di produzione di forma del materiale stesso.



Il workshop nello specifico è dedicato all’esplorazione e lo sviluppo dell’intero processo di design e fabbricazione digitale attraverso processi additivi di materiali ad impasto ceramico.

Quindi si focalizzerà su 4 tematiche principali:

– Come incorporare nella fase di modellazione stessa le caratteristiche di estrusione del materiale, come informazioni, e come strutturare morfologie e patterns per valutarne sia le differenti performance fisiche che estetiche.

– Come informare direttamente gli strumenti di prototipazione durante il processo di modellazione dell’oggetto. Nella fattispecie verrà usato Grasshopper per originare il codice macchina per la prototipazione utilizzando direttamente le informazioni necessarie e trasferendole senza soluzione di continuità direttamente dall’ambiente di design/programmazione alla macchina.

– Imparare a gestire le caratteristiche del materiale, a base di argilla, in modo da considerarle, nelle loro differenti declinazioni, come catalogo di possibilità espressive e di performance del materiale stesso.

– Imparare ad utilizzare e gestire diverse macchine per il processo di fabbricazione. Durante il workshop verranno utilizzate come strumenti per la movimentazione dell’apposito estrusore ceramico sia una stampante 3D customizzata, di tipo delta, che un robot 6 assi Comau NJ 60.

L’output finale sarà quindi il risultato della combinazione di questi aspetti. Solo combinando con successo i dati provenienti dal modello digitale, le caratteristiche del materiale e i limiti/potenzialità degli strumenti di fabbricazione si possono valutare le potenzialità del progetto. Tale processo permette quindi al designer di acquisire nuove competenze e sensibilità che costituiranno una nuova base di consapevolezza progettuale.




lunedì 23 marzo 2015

Rilasciato PatternElf

 
PatternElf è un nuovo plug-in per Rhino 5 per la progettazione di calzature sviluppato da DES. PatternElf offre due procedure di progettazione: 3D/2D e solo 2D.
 

LastElf - nuove funzionalità


LastElf ha annunciato due gruppi di nuove funzionalità per la verifica di due forme: 
  • Confronto tra sezioni 2D
  • Confronto tra forme 3D
Queste funzionalità possono generare i risultati dei confronti in modo facile e veloce.











Nuove funzionalità per forme ortopediche e personalizzate.


Nuove app su food4Rhino


Con 180 plug-in per Rhino ed add-on per Grasshopper, food4Rhino di recente ha raggiunto 1.000.000 di download!

Di seguito, alcune delle app più recenti e popolari:


Kangaroo constraints+Firefly+LeapMotion, Daniel Piker su Vimeo.
Interazione con i vincoli di Kangaroo usando LeapMotion, controller di riconoscimento dei movimenti e dei gesti delle mani.
 

VisualARQ 1.8.4 disponibile - ora anche in cinese


VisualARQ 1.8.4 disponibile! Si tratta della prima service release disponibile in Cinese

VisualARQ è un software di architettura per Rhinoceros che fornisce una serie di funzionalità architettoniche ed oggetti architettonici parametrici adatti sia alla modellazione 3D che alla documentazione 2D. VisualARQ facilita il processo di modellazione di un progetto architettonico in ambiente Rhino.

Versione di valutazione gratuita ed ulteriori informazioni qui.

 

WIP XII di Lands Design


Lands Design per Rhino è un software per la progettazione di giardini, spazi verdi e del paesaggio che funziona in ambiente Rhino.
Lands Design fornisce gli strumenti per la generazione di tavole tecniche 2D e modelli 3D dello spazio verde da trattare, così come per la presentazione dei progetti tramite immagini realistiche e tour virtuali.

Lands Design è ideale per gli architetti del paesaggio, i pianificatori urbanistici, i designer ed i disegnatori tecnici, i tecnici comunali, i costruttori edili, i vivaisti, i giardinieri, ecc.

lunedì 16 marzo 2015

MECSPE: Parma, 26 -28 Marzo 2015



MECSPE è la fiera di riferimento per l'industria manifatturiera, un punto d'incontro tra tecnologie per produrre e filiere industriali, grazie alla sinergia di 9 Saloni tematici che si svolgono in contemporanea e che offrono al visitatore una panoramica completa su materiali, macchine e lavorazioni per implementare una produzione eccellente partendo dal concept di un manufatto sino ad arrivare alla sua realizzazione.

Vi invitiamo a visitare lo stand dei nostri collaboratori per conoscere le ultime novità su Rhino e Grasshopper, oltre alle soluzioni software dedicate all'interoperabilità tra CAD e alla visualizzazione e data sharing.


lunedì 2 marzo 2015

Corso su PanelingTools ora disponibile in video

Il corso online introduttivo su PanelingTools ora è disponibile in video. In questa serie formata da 13 parti, Rajaa Issa, la creatrice di PanelingTools, presenta alcune nuove funzioni all'interno di Rhino e Grasshopper. Imparerete a creare dei pannelli in molti modi diversi. Questa serie include anche due studi di progetto.
paneling
PanelingTools aiuta a generare pattern di celle 2D e 3D su superfici. PanelingTools si usa per razionalizzare geometrie complesse in un formato adatto all'analisi ed alla fabbricazione.

Ulteriori informazioni...

Arena4D per Rhino - nuvole di punti e supporto dati GIS


Veesus Ltd è lieta di annunciare l'uscita di Arena4D per Rhino 5.

Questo plug-in, atteso da molto tempo, si serve dei veloci algoritmi di rendering di punti di Arena4D e consente la visualizzazione di nuvole di punti in Rhino 5Video.

Che cos'è Arena4D? - Arena4D è un software specializzato nella visualizzazione, lo sfruttamento e l'animazione di enormi nuvole di punti e dati GIS.  

Rivenditori - Se vi interessa diventare rivenditori certificati di Arena4D e prodotti associati, contattate la Veesus Ltd.



Strumenti di ottimizzazione con Grasshopper


Vi presentiamo un articolo sugli strumenti di ottimizzazione di base creati con Grasshopper e su come usarli.

optimizationgrasshopperYan Krymsky ha pubblicato nel suo blog una guida utile, usando un progetto che funge da esempio e vari componenti aggiuntivi per Grasshopper, per tutti coloro che desiderino creare le loro proprie ottimizzazioni.



Nel seguente link, troverete i modelli di definizione ed i plug-in usati:

Building Optimization Tools - The Grasshopper definition and breakdown

lunedì 23 febbraio 2015

Workshop su Grasshopper organizzati da CODA, Barcellona





Date un'occhiata ai nuovi workshop su Grasshopper, organizzati da CODA, che avranno luogo a Barcellona (Facoltà di Architettura dell'UPC di Sant Cugat) nei prossimi mesi:

mercoledì 18 febbraio 2015

CL3VER annuncia CL3VER 3.0


CL3VER annuncia CL3VER 3.0

La tecnologia lightmap automatica in tempo reale rende CL3VER 3.0 un programma rivoluzionario per la visualizzazione e la narrazione 3D di progetti.

Palo Alto, 18 febbraio 2015 - CL3VER, la piattaforma cloud-based per presentazioni 3D interattive, ha annunciato il rilascio di una nuovissima tecnologia lightmap in tempo reale WebGL basata su GPU che sarà disponibile per gli utenti della prossima versione 3.0 di CL3VER.

CL3VER 3.0 fornisce varie funzionalità assolutamente innovative che accelerano il flusso produttivo delle presentazioni 3D interattive multipiattaforma.



Mr Comfy - strumento di analisi per la simulazione energetica di edifici ad elevate prestazioni


Max Doelling di BuroHappold Engineering appare nell'ultima edizione della newsletter trimestrale di IBPSA (International Building Performance Simulation Association), associazione internazionale composta da ricercatori, sviluppatori di software, progettisti e consulenti attivi nell'ambito della simulazione della prestazione degli edifici.

L'articolo parla del rilascio dell'ultima versione di Mr Comfy, strumento per la visualizzazione dati sviluppato da Max. Questo strumento di analisi per la simulazione energetica di edifici ad elevate prestazioni genera vari set di dati, tra cui informazioni termiche e sull'illuminazione naturale di un progetto, fornite ogni ora durante un intero anno. Grazie a questo tipo di analisi, si può avere una comprensione chiara del comportamento di un progetto.


Nuovo RhinoGold 5.0


RhinoGold 5.0 è disponibile, con una serie di funzionalità di rendering professionale che fanno uso dell'accelerazione CPU/GPU e della visualizzazione in tempo reale. 

Tra i miglioramenti ed i nuovi strumenti troviamo: Studio Cluster, Cono, Torsione e Piega dinamiche, Pavé Automatico, Studio Canali e Studio Motivi.

RhinoBIM: prima release commerciale






Virtual Build Technologies annuncia le versioni commerciale ed educational di RhinoBIM. La versione beta corrente, la 3.45.179, scade il 28 febbraio 2015.
Questo primo modulo ora include:
  • Progettazione strutturale ed editor
  • Analisi delle interferenze
  • Tabelle di computo / reporter BIM
  • Convertitori IFC & CISC
  • Database definibile dall'utente 

Nuova versione LT di RhinoPiping


RhinoPiping è un software di ultima generazione per la modellazione 3D di tubi e condotte che si rivolge ai settori AEC (architettura, ingegneria e costruzioni), della cantieristica navale, idrico, agroalimentare, ingegneristico, energetico, degli idrocarburi e farmaceutico.

RhinoPiping vi consente di:
  • importare un modello nel vostro ambiente 3D
  • descrivere gli standard e le regole di concezione
  • modellare, modificare, analizzare, informare e mostrare reti di tubazioni 3D
  • modificare facilmente i vostri disegni
  • risparmiare del tempo con intelligenti funzioni di punta
  • scambiare i vostri file con altri strumenti: programmi PLM, CAD/CAM e CAE

mercoledì 11 febbraio 2015

Nuovi corsi su Grasshopper organizzati da Le Penseur


Corsi Grasshopper: PLUG_IT | ECOLOGIC PATTERNS FORM FINDING 
Roma, Milano | Febbraio - Marzo - Aprile - Maggio 2015 


Edizioni Le Penseur organizza, con Arturo Tedeschi e Maurizio A. Degni come tutors, una nuova serie di corsi su Grasshopper, sia di livello base che avanzato:


PLUG_IT
Corso di modellazione parametrica con Grasshopper - Livello base
Roma, 12-15 febbraio 2015 | Milano, 5-8 marzo 2015


Il workshop introdurrà le nozioni base di Grasshopper approfondendo le metodologie della progettazione parametrica e le tecniche di modellazione algoritmica per la generazione di forme complesse. 
L'obiettivo del corso PLUG_IT è fornire agli studenti un'effettiva padronanza delle tecniche base della modellazione parametrica con Grasshopper, superando l'impostazione tipica dei workshop orientati all'elaborazione di un unico tema di progetto. La didattica è organizzata secondo moduli che coprono gli aspetti più importanti del software ed approfondiscono argomenti teorici relativi al controllo delle geometrie complesse.

Prerequisiti: Conoscenze base di modellazione tridimensionale (non è richiesta conoscenza specifica di Rhinoceros).



ECOLOGIC PATTERNS
Corso di modellazione parametrica con Grasshopper - Livello avanzato
Milano, 25-29 marzo 2015 | Roma, 8-12 aprile 2015

Il workshop avanzato ECOLOGIC PATTERNS affronta l’impiego di strategie parametriche all’interno del processo progettuale, approfondendo l’utilizzo di Grasshopper in sinergia con plug-in, software di analisi ambientale e simulazione fisica. Obiettivo fondamentale è la generazione della forma come risultato di tecniche di form-finding e di input ambientali (solari, termici e acustici). Verranno acquisiti nuovi strumenti operativi e di simulazione al fine di costruire modelli parametrici ottimizzati in grado di adattarsi a diverse condizioni di contesto.

Contenuti: Grasshopper + Weaverbird + Geometry Gym + Kangaroo + Galapagos + Ecotect + Geco

Prerequisiti: Conoscenza base di Grasshopper (definizione e analisi di superfici, trasformazioni geometriche, data tree). Non sono richieste conoscenze specifiche di Ecotect. Verranno illustrate le nozioni fondamentali del software in relazione all’utilizzo sinergico con Grasshopper.



FORM FINDING STRATEGIES
Corso avanzato di ottimizzazione strutturale topologica
Milano, 8-10 maggio 2015


Il workshop avanzato FORM FINDING propone ai partecipanti l'uso di strategie e di strumenti come il motore fisico Kangaroo per indagare nuove soluzioni formali. Le tecniche saranno applicate a diversa scala: dall’architettura (modellazione di superfici e coperture a semplice compressione) al design del prodotto, dove la simulazione digitale sarà integrata a tecniche di refinement (Weaverbird). 

Contenuti: Grasshopper + Weaverbird + Kangaroo + Millipede

Prerequisiti: Conoscenza base di modellazione tridimensionale acquisita su qualsiasi piattaforma software.



venerdì 23 gennaio 2015

Concorso RESHAPE15 | Wearable technology competition



Noumena, in partnership con Iaac, Fab Lab Barcelona e Make in Italy foundation, ha organizzato il concorso RESHAPE15 | Wearable technology competition.

Discipline come la programmazione e l'elettronica sono divenute altamente trasversali, combinandosi oggi nella generazione di nuove forme di sapere. La moda è da tempo al centro di questo cambiamento radicale: vestiti, scarpe e altri accessori incorporano,sempre più spesso,elementi hardware e software, generando un collegamento singolare tra moda e computazione incredibilmente fertile e stimolante. Dati diventano bellezza, interazione diventa emozione. Il risultato è la nascita di una nuova estetica. Reshape si concentra sulla definizione di questo linguaggio, proponendo una nuova sfida per i makers ed i designers: RESHAPE15 | Wearable technology competition.

I partecipanti al concorso sono invitati ad esplorare le possibili evoluzioni collegate al mondo della wearable technology. Ancora una volta, Reshape lascia ai progettisti la libertà e la responsabilità delle proprie scelte, sebbene tutte le proposte debbano riflettere la filosofia di Reshape: combinare idee con processi di fabbricazione e strategie di mercato.

La rete distribuita di fabbricazione di Reshape comprende vari FabLabs e Maker Space, tutti dotati di macchinari per la fabbricazione digitale come taglio laser, stampanti 3D, fresatrici e bracci robotici. I progetti sono tenuti a far riferimento a questi macchinari come strumenti principali per il processo di produzione. Metodi d’assemblaggio e costi di fabbricazione saranno presi in considerazione nel processo di valutazione.
 

Fiera di Vicenza



Tutti coloro che si troveranno alla Fiera di Vicenza il prossimo 26 gennaio in occasione di VicenzaOro sono invitati a partecipare gratuitamente alla seguenti presentazioni ed ai seguienti workshop:


Queste presentazioni sono organizzate dal CPV, Centro produttività Veneto.