lunedì 8 ottobre 2018

Saie Bologna Digital BIM Italia - Laboratori BIM

Il 17- 18 - 19 Ottobre 2018



All’interno del Digital BIM Italia, durante il laboratorio BIM di Giovedì 18 Ottobre targato #BUGitaly, Andrea Agostini e Yoseph Bausola Pagliero tramite l'impiego del Computational Design guideranno i partecipanti nella strutturazione di alcuni workflow che consentiranno l’interoperabilità in real time tra Rhinoceros e i Software di BIM Authoring: Autodesk Revit e Archicad. L'interoperabilità tra la rigidità dei software BIM e Rhinoceros grazie al Computational Design, consentirà piena flessibilità nella creazione e parametrizzazione delle geometrie complesse semplificando la gestione delle difficoltà progettuali.

Per iscriversi e maggiori informazioni: http://www.digitalbimitalia.it/it/laboratori-bim/


giovedì 4 ottobre 2018

31.BI-MU - Ottobre 2018 - Milano, Italia



31.BI-MU
9 - 13 Ottobre 2018
Fieramilano
Italia

Dal 9 al 13 ottobre 2018, a Fieramilano Rho, va in scena la 31esima edizione di BI-MU, la più importante manifestazione italiana dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili a asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e tecnologie abilitanti.

L’unica mostra di settore in Italia di vero respiro internazionale, la prima ad aprirsi al mondo della connettività per l’industria presentando un focus speciale su internet of things, big data, cyber security, cloud computing, realtà aumentata, system integrator, additive manufacturing, vision e systems control.

Visitate lo stand di CIMsystem s.r.l. (Padiglione 11 - Stand G99) per conoscere le ultime novità su RhinoNC, fra l'altro la sua nuova interfaccia completamente ripensata in modo da renderla ancora più semplice da utilizzare.


martedì 2 ottobre 2018

Curvahedra, un nuovo concetto di Puzzle



Curvahedra è una idea originale di Edmund Harris, matematico britannico e docente di matematica presso l'Università di Arkansas. Il progetto è più che un nuovo concetto di puzzle interessante e divertente. Con il suo nuovo motto Art + Puzzle, Edmund crea nuovi modi affinché le persone partecipino al pensiero creativo attraverso i puzzle e il progetto di cui tutti possono godere. Il progetto prevede un insieme di pezzi di uguale taglio, che si uniscono ingegnosamente, senza colle né nastro adesivo, per costruire una varietà di strutture professionali. 



Edmund utilizza Rhino e Grasshopper per i suoi lavori in 3D e ha creato CAMel, un plug-in CAM per esportare il codice direttamente da Grasshopper. I pezzi singoli per i modelli di metallo sono stati progettati in Rhino e quindi tagliati utilizzando il codice da CAMel.



Presenza sui social network:
Facebook,  Instagram  e Twitter!


Per informazioni, invia un'e-mail a Edmund Harris 

Che cos'è un RhinoFabLab? Un RhinoFabLab (laboratorio di fabbricazione) è un laboratorio digitale a piccola scala, certificato da McNeel, composto da una serie di software e macchinari (Rhino, programmi compatibili con Rhino e strumenti controllati da computer) e in grado di fornire una serie di servizi formativi. Gli strumenti usati si avvalgono di metodi industriali di punta e di materiali necessari per progettare, analizzare e fabbricare pressoché ogni cosa.

Grasshopper e ShapeDiver aiutano a creare protesi in stampa 3D per bambini


IL PROGETTO

Come descritto nel video, SuperGiz è un dispositivo protesico diverso. L'obiettivo non era imitare una mano umana con esattezza, bensì essere utile in situazioni molto specifiche, come giocare a basket o mangiare. Appare inoltre uno dei primi bambini, Hector, che utilizza già SuperGiz prosthetic. 

HECTOR e ISRAEL

Per anni, Israel, il padre di Hector ha cercato un'alternativa fattibile che potesse aiutare suo figlio a superare una sfida genetica. In seguito, conobbe il team di Autofabricantes e MediaLab Prado. Dopo vari tentativi, arrivarono al concetto di SuperGiz e sperano che possa aiutare e rivoluzionare il mondo delle protesi in modo da essere accessibili a varie famiglie.


Ottimizzazione di più variabili di progettazione con Karamba

Analisi delle tensioni e deformazioni di una trave a sbalzo


Gli architetti Patricio Llordella e Juan Fostel e l'ingegnere Jorge Farez hanno collaborato di recente alla progettazione di una casa unifamiliare ad Hudson, in Argentina.

La modellazione parametrica è stata utilizzata per studiare la combinazione di parametri strutturali e architettonici. Karamba è stato abbinato a Zirkel, uno strumento di ottimizzazione multiobiettivo per sviluppare il progetto e soddisfare i requisiti architettonici e strutturali richiesti. 

RhinoPolyhedra per Rhino 6 già disponibile

RhinoPolyhedra per Rhino 6 consente di creare e visualizzare una varietà di forme poliedriche. Oltre 630 forme diverse!

Novità:

  • Il progetto è stato completamente riscritto per essere eseguito sia in Rhino 6 per Windows che in Rhino 6 per Mac (versione WIP).
  • Il progetto include ora supporto per Grasshopper. I componenti si trovano nella barra degli strumenti Mesh sotto Polyhedron.
  • Il comando Polyhedron crea ora circa 635 forme.
  • Il comando Polyhedron crea ora mesh (n-gon) o curve, oltre a superfici e polisuperficie.

RhinoPolyhedra è gratuito!



Nuova versione Mesh2Surface 5



L'ultima versione di Mesh2Surface è già disponibile e l'ingegneria inversa è ora ancora più facile, specialmente con scanner 3D. Il software è totalmente compatibile con Rhinoceros 6 e Rhinoceros 5. I miglioramenti relativi alla velocità e i nuovi strumenti di Mesh2Surface semplificano il processo di ingegneria inversa e allo stesso tempo forniscono totale controllo sull'intero processo, minimizzando gli errori di progettazione e risparmiando tempo e risorse. Guarda il video con le ultime novità! 


Per scaricare la versione di valutazione più recente, visita https://www.food4rhino.com/app/mesh2surface

Droid disponibile su food4Rhino


Droid è un componente aggiuntivo di librerie di plug-in di Grasshopper per la stampa 3D, che offre controllo sui tagli di modelli, percorsi personalizzati e Codice G.

Droid consente il controllo sulle funzionalità di taglio convenzionali (riempimento, spessore del fasciame e chiusure) negli ambienti di Rhino e Grasshopper. Inoltre, l'output e la modifica di percorsi sono disponibili dopo il taglio dei modelli nello spazio di lavoro di Rhino e Grasshopper, consentendo analisi e controllo completi.

I percorsi personalizzati o modificati possono quindi essere inclusi nuovamente in Droid per la preparazione e creazione di Codice G.

Grazie a Droid, è possibile preparare e stampare modelli in stile "Plug and Play" con componenti di Droid. Inoltre, è possibile scegliere un metodo sperimentale più controllato con percorsi di stampa di input e output.

Droid può utilizzare vari dispositivi di stampa, da piccole stampanti 3D desktop a grandi robot.

Il plug-in di Grasshopper Fractals è già disponibile su food4Rhino


Disponibile su food4Rhino! Fractals è un plug-in gratuito per Grasshopper che consente la creazione di tre diversi tipi di frattali creati matematicamente: L-System, Sunflower e DLA.

RhinoLink per Wolfram Language


RhinoLink è un prototipo per Wolfram Language che fornisce un link di comunicazione bidirezionale tra Rhino di McNeel and Associates e Mathematica o Wolfram Desktop.

Con RhinoLink è possibile:

  • Creare script di Rhino con il codice di Wolfram Language code.
  • Creare componenti di Grasshopper con codice di Wolfram Language incapsulato.
  • Controllare il contenuto di Rhino con le interfacce di Wolfram Language.
  • Ottenere la geometria di Rhino da Mathematica.
  • Includere il codice di Wolfram Language direttamente nelle strutture di Grasshopper.
  • Utilizzare Rhino come server di geometria da Wolfram Language.

RhinoLink supporta attualmente Rhino 6 per Windows e Mathematica 11.0 o versioni successive.


Stampa di modelli per tessuti in pochi minuti


I modelli digitali, come GeminiCAD Systems, snelliscono la procedura manuale tipicamente associata alla creazione di modelli 2D.

Il software ExactFlat Monarch, introdotto di recente, consente di applicare grafici con mappatura texture direttamente al modello con una corrispondenza del flusso perfetta. Con i sistemi di taglio automatizzati Eastman, i dati vengono utilizzati per stampare e tagliare pezzi di modelli perfettamente allineati e pronti all'assemblaggio.

Questo video di YouTube mostra come il software ExactFlat Monarch è utilizzato nella fabbricazione di mobili con tessuti.


lunedì 1 ottobre 2018

Food4Rhino è a quota tre milioni di download!


Food4Rhino, il server della comunità di plug-in di McNeel, con oltre 400 app per Rhino e Grasshopper, ha raggiunto di recente tre milioni di download!

Ringraziamo tutti gli sviluppatori di terze parti e gli utenti per questo straordinario risultato.

Inviaci il tuo feedback per continuare a migliorare il servizio!

Da' un'occhiata ai nuovi sviluppi in AEC, gioielleria, visualizzazione, CAD/CAM, robot, CFD, FEA, analisi ambientale, navigazione, AR/VR/MR, calzature, giochi, modellazione volumetrica, ottimizzazione strutturale, configuratori di prodotti, informazioni sulle forme, urbanismo e paesaggismo, traduttori BIM, personalizzazione GUI e altro ancora.



giovedì 20 settembre 2018

Workshop su Karamba3D - Vienna, 28-30 novembre


Città: Vienna, Austria
Luogo: Sichtart e.U., Mariahilfer Straßer 112/1/9 Vienna 1070
Date: 28-30 novembre, 2018
Ora: 10:00 - 18:00
Prezzo del corso: professionisti 750 € (+ IVA), studenti 375 € (+ IVA) 

Programma del corso
  • Introduzione e presentazione degli esempi del progetto.
  • Ottimizzazione delle sezioni trasversali di elementi basati in linee o superfici.
  • Ottimizzazione geometrica.
  • Ottimizzazione topologica.
  • Prestazioni strutturali.
  • Analisi degli algoritmi integrati in Karamba e visualizzazione dei risultati.
  • Processi complessi del flusso di lavoro in Rhino, Grasshopper e Karamba3D.
Requisiti
  • Il workshop sarà tenuto in inglese.
  • Nozioni di base su Rhino e Grasshopper consigliate.
  • Non sono richieste conoscenze su Karamba.
I posti sono limitati a 10 partecipanti con posti per studenti limitati. È richiesto un minimo di 4 partecipanti per confermare il workshop. Se entro il 15 ottobre non si raggiunge il numero minimo di partecipanti, il workshop verrà annullato.

I partecipanti devono portare il proprio computer portatile con Rhino 5 o Rhino 6 e Grasshopper installati. È possibile scaricare una versione di prova di 90 da Rhino.

A tutti i partecipanti verranno fornite licenze semestrali di Karamba per uso non commerciale.



martedì 4 settembre 2018

Digital R+Evolution Days - Macherio (Italy)


Digital R+Evolution Days
Regolo Studio
20 e 21 Settembre 2018
Macherio (Italia)

Quali sono i reali vantaggi della digitalizzazione nei processi di progettazione, realizzazione e comunicazione del prodotto? Come possiamo ottimizzare tempi di realizzazione e costi?

Partecipando all'evento gratuito pensato per professionisti di oggi e del futuro potrete:

  • Approfondire le necessità di mercato e conoscere i requisiti richiesti dall'industria 4.0
  • Scoprire come le nuove tecnologie possono ottimizzare il vostro lavoro
  • Visitare i nostri Digital e Tech Labs completi di macchinari di ultima generazione
  • Conoscere i software e gli aggiornamenti CAD/CAM per la progettazione e programmazione dei macchinari
  • Partecipare a numerosi interventi di professionisti qualificati
  • Scoprire e sfruttare gli strumenti di finanziamento e defiscalizzazione per le tecnologie 4.0 e per la formazione aziendale
  • Incontrare professionisti del vostro settore e scambiare due chiacchiere mentre il nostro robot barman vi serve un drink
Il 20 Settembre la giornata sarà indirizzata ai professionisti del mondo Navale e del Design, mentre invece il 21 Settembre si svolgerano diversi workshop intorno ai settori Automotive e Meccanico.




venerdì 17 agosto 2018

Workshop su progettazione navale: Orca3D + ExpressMarine presso McNeel Europe (Barcellona) - 22-24 ottobre 2018



Workshop su progettazione navale: Orca3D + ExpressMarine di Stéphane Dardel
22-24 ottobre 2018

10.00 - 18.00


McNeel Europe S.L.
Roger de Flor 32-34 bajos
08018 Barcellona (Spagna)

Workshop di 3 giorni su Orca3D + ExpressMarine, organizzato da McNeel Europe in collaborazione con Nick Danese Applied Research, presso la sede di McNeel Europe. Barcellona, 22-24 ottobre.


Orca3D è un plug-in di architettura navale per progettazione di imbarcazioni, idrostatica, stabilità nave intatta, previsione delle prestazioni e tracciamento del peso.


ExpressMarine 2 consente ai progettisti navali di costruire rapidamente modelli 3D parametrici di strutture marine. Il principale vantaggio del plug-in è rappresentato dai tempi di modellazione ridotti e soprattutto dallo sviluppo di modelli strutturali 3D durante le prime fasi del processo di progettazione.



Requisiti del corso: sebbene aperto a tutti, il corso è particolarmente rivolto a progettisti o architetti navali di settori professionali e accademici.

Si richiedono conoscenze avanzate di Rhino.

PC recente con Rhino 6 per il corso di formazione.

Licenze software: le licenze di Orca3D ed ExpressMarine possono essere fornite gratuitamente durante il corso.

Prezzo del corso: 795 € (+ IVA).  Il corso sarà confermato solo dopo aver effettuato il pagamento.  gli studenti full-time e gli insegnanti di Università (prova dello status richiesta) otterranno uno sconto del 50.

Numero massimo di partecipanti: 10. Se non viene raggiunto il numero minimo di partecipanti, il corso verrà annullato con 15 giorni di anticipo.

Lingua: inglese

I posti riservati a studenti e insegnanti sono limitati. Iscriviti contattando McNeel Europe all'indirizzo: tech.eu@mcneel.com. 

Stage in progettazione computazionale presso Arup Milano


Arup ricerca uno stagista per il dipartimento digitale presso gli uffici di Milano.

La persona selezionata parteciperà in interessanti progetti di architettura e ingegneria, approfondendo concetti quali simulazioni, routine di script e ottimizzazione di progetti.

Requisiti di candidatura: interesse per la progettazione parametrica ed esperienza con Grasshopper e altri linguaggi di script (C#, VB, elaborazione, ecc.).


SnappingGecko e JumpingFrog|Robot, nuove app di WeArk per Grasshopper


WeArk, un'azienda di sviluppo software specializzata in strumenti per architettura e ingegneria, ha aggiunto recentemente due nuovi plug-in a food4Rhino:

  • SnappingGecko - un plug-in gratuito per Grasshopper che fornisce funzionalità di snap all'oggetto e aiuta a mantenere chiare le definizioni.
  • JumpingFrog|Robot - un plug-in con funzionalità di interazione continua tra Grasshopper di McNeel e l'analisi strutturale robotica di Autodesk.


Scan&Solve per Rhino 6 già disponibile!


Scan&Solve Pro per Rhino 6 già disponibile!

Scan&Solve Pro consente la simulazione strutturale di elementi vincolati formati da geometria di solidi (polisuperfici, estrusioni, mesh) in Rhino 6. Il software supporta modelli di materiali avanzati come materiali compositi in legno e ortotropici. Licenze permanenti oltre alle convenienti licenze con iscrizione.



venerdì 3 agosto 2018

Come connettere Rhino a BIM?



Come connettere un flusso di lavoro di Rhinoceros con una piattaforma BIM? Questa richiesta è crescente in grandi aziende di architettura e imprese multidisciplinari del settore AEC. 

Rhino è un potente strumento per progettisti di vari settori, tra cui architettura, costruzione e settore AEC. La sfida inizia quando progettisti e professionisti che utilizzano Rhino richiedono di soddisfare le necessità di BIM di colleghi che lavorano nella stessa azienda.

Il BIM non fornisce flessibilità ai progettisti.  Tuttavia, Eugenio Fontan di Enzyme Architecture Office afferma che, sebbene il BIM non sia uno strumento facile da utilizzare, consente di ottimizzare i progetti. 

Quindi, come connettere Rhino al BIM? Eugenio esplora alcuni dei potenziali flussi di lavoro. 
  • Rhinoceros – Grasshopper – ARCHICAD.
  • Rhinoceros – ARCHICAD.
  • Rhinoceros (VisualARQ) – IFC.
  • Rhinoceros (Geometry Gym) – IFC.
  • Rhinoceros (Rhynamo) – Revit.
Secondo Enzyme, connettere uno strumento così potente a un flusso di lavoro estremamente efficiente e intelligente è cruciale per ottenere il progetto migliore e plasmarlo nella realtà.


RoboDK - Programmazione robotica in Rhino e Grasshopper


RoboDK è un software di programmazione online per robot industriali. L'applicazione è utilizzata da professionisti di numerosi settori, tra cui il settore aeronautico, automobilistico, artistico, architettonico ed altri.


RoboDK offre molti vantaggi. Ad esempio, in ambiente di fabbricazione, il software consente di programmare i robot senza interrompere la produzione, quindi permette di risparmiare tempo e denaro. Inoltre, in ambito architettonico e nella progettazione di prodotti, il maggiore vantaggio è rappresentato dalla facile programmazione e l'enorme flessibilità utilizzando un robot per costruire prototipi.
RoboDK semplifica notevolmente la conversione dei modelli CAD in codice robotico. Supporta più di 300 modelli robotici di oltre 30 fabbricanti e tali modelli sono accessibili dalla libreria di robot.
Il nuovo plug-in RoboDK per Rhino consente di utilizzare facilmente le funzionalità di Rhino con la semplicità e affidabilità di RoboDK. 


venerdì 20 luglio 2018

Workshop su progettazione avanzata di Luigi Memola - Londra, 14 agosto 2018


Workshop su progettazione avanzata di Luigi Memola
Londra, Regno Unito
14 agosto 2018 dalle 12:30 alle 17:30

Questo workshop su progettazione avanzata è un evento speciale organizzato da Luigi Memola, artista 3D e progettista concettuale. Luigi spiega il processo e le tecniche impiegati nella creazione dei suoi lavori personali. I temi trattati saranno: processo di progettazione, attenzione alle necessità del progettista per aumentare la qualità del lavoro e ridurre i tempi di comunicazione di un'idea da un dipartimento all'altro. Luigi spingerà inoltre i progettisti alla ricerca e sviluppo delle tecniche e strumenti adeguati per migliorare il processo creativo.

Migliorare la progettazione navale mediante CFD


Un video esaustivo sul webinar su Orca3D Marine CFD per progettazione navale. CFD accessibile per i principali progetti navali standard:

Benvenuto e introduzione.
Demo live - Analisi di resistenza.
Panoramica su Orca3D Marine CFD.
Test di benchmark OMCFD.
Case Study: migliorare i progetti con OMCFD.
Orca3D Marine CFD].
Sviluppi recenti di OMCFD.
Prezzi
Conclusioni e QA.

giovedì 19 luglio 2018

Accesso alla geometria di Rhino mediante il servizio cloud


Robert McNeel & Associates ha introdotto Rhino Compute (versione Work-in-Progress).

Rhino Compute è un calcolatore di geometria accessibile tramite il servizio cloud per sviluppatori. Consente di accedere alla libreria della geometria di Rhino mediante API REST senza stato attraverso il servizio cloud di McNeel. È possibile accedere a oltre 2400 chiamate di API di RhinoCommon fuori da Rhino come servizio online, tra cui:
  • Calcoli di punti più vicini.
  • Calcoli delle intersezioni.
  • Tassellazione (meshing) di superfici.
  • Interpolazione.
  • Operazioni Booleane.
  • Calcoli di area e proprietà di massa.
  • Altri calcoli di geometrie varie.
Ulteriori informazioni disponibili su Rhino Compute services...


mercoledì 11 luglio 2018

Conveyor - importazione avanzata di file Rhino per Revit




Proving Ground ti offre un nuovo strumento.

Il kit di sviluppo software personalizzato di Proving Ground connette Rhino, sua geometria e la piattaforma di progettazione computazionale con Revit e la relativa piattaforma BIM. 

lunedì 9 luglio 2018

RhinoNC ora integrato in Rhino 6


È disponibile la versione 1.4 di RhinoNC, ora integrato anche nella versione 6 di Rhinoceros a 64 bit.

RhinoNC è il CAM modulare per ogni esigenza di fresatura da 2,5 a 5 assi. Viste le diverse necessità delle aziende manifatturiere, il software è stato progettato in modo flessibile per soddisfare nel tempo le prestazioni richieste dall’utente finale. Le aziende che al momento hanno esigenze semplici potranno in futuro continuare ad usare RhinoNC potenziandolo di volta in volta e aggiungendo le funzioni o le strategie previste dal proprio flusso di lavoro.

mercoledì 27 giugno 2018

La progettazione algoritmica incontra il BIM

16 - 19 Luglio 2018
9.00 - 13.00 h
Fondazione Ordine Ingengeri di Torino
Via Giovanni Giolitti 1 - 10123 Torino (Italia) - Tel. 011533183


Consigliere referente: Ing. Elena Marchis
Il corso proposto dall'Ordine degli Ingengeri di Torino e dalla Fondazione dell' Ordine degli Ingegneri di Torino propone due giornate in cui verranno mostrati i principi della progettazione algoritmica con lo scopo di mostrare e introdurre le tecniche del VPL (Visual programming language) Rhinoceros - Grasshopper all'interno del flusso di lavoro della piattaforma Authoring BIM Archicad.
Crediti formativi professionali (CFP): 8
Docente : Yoseph Bausola Pagliero

(previa registrazione gratuita sul sito www.foit.it per i non iscritti all'Ordine di Torino)

martedì 26 giugno 2018

Progetto di V-Ray per Rhino dall'inizio alla fine



Webinar su V-Ray per Rhino
26 giugno 2018
10:00 - 11:00 per Europa e Asia
12:00 - 13:00 per Stati Uniti e Sudamerica


Anastasia Zhivaeva, esperta in CG, spiegherà durante questo webinar di 45 minuti il processo di configurazione di un progetto in semplici passi.

Scopri i principi che consentono di creare visualizzazioni in modo veloce ed efficace. Anastasia fornirà trucchi e suggerimenti a tutti gli utenti di V-Ray per Rhino interessati. Impara a configurare la camera, l'ambiente, la luce, le ombre, gli effetti atmosferici, le impostazioni di rendering e altro ancora.

ShapeDiver compatibile ora con il linguaggio di scripting di Python



Python, il linguaggio di programmazione e scripting flessibile, supportato da numerose applicazioni e che consente di riutilizzare il lavoro in vari ambienti, è ora compatibile con ShapeDiver.

Con il componente Python per Grasshopper, è possibile utilizzare la sintassi di scripting di Rhino senza essere programmatori. Leggi la semplice introduzione allo scripting con Python per Grasshopper e controlla il repository GitHub contenente molti script di esempio per iniziare.

Python è incluso in Rhino 5 e Rhino 6 per Mac.



giovedì 21 giugno 2018

Nuovi esempi di apprendimento con LunchBoxML

The Neural Network


Proving Ground fornisce agli utenti esempi di apprendimento di una nuova macchina con il plug-in LunchBoxML per Grasshopper.

Lo scorso anno, Proving Ground ha introdotto LunchBoxML, un plug-in per Grasshopper e Dynamo, per l'apprendimento di una macchina, che utilizza Accord Framework. Adesso, LunchBoxML ha introdotto nuovi esempi per mostrare l'applicazione di componenti di Gaussian Mixture e Neural Network.

Introduzione alla modellazione orafa e stampa 3D


Introduzione alla modellazione orafa e alla stampa 3D di Chesco Díaz
16-17 giugno 2018
Instituto Gemológico Español 
C/ Alenza, 1. 28003 Madrid

L'IGE (Instituto Gemológico Español) organizza un corso introduttivo alla modellazione orafa e stampa 3D. Chesco Diaz, modellatore orafo, formatore di Rhinoceros e Rhinogold e insegnante presso l'IGE mostrerà il tipico processo di lavoro dalla progettazione alla stampa del pezzo di gioielleria.

Prezzo del corso: 100 €. I membri dell'IGE riceveranno uno sconto del 15%.

I posti sono limitati!

venerdì 15 giugno 2018

Bison per Grasshopper e Rhino 6

Bison è un plug-in di architettura per paesaggi per Grasshopper e Rhino 6. Presenta strumenti per la creazione di mesh del terreno, analisi, editing e annotazioni.

Il plug-in si incentra su un flusso di lavoro continuo, dall'analisi di mesh all'editing, e serve a mantenere i componenti concisi ed intuitivi. Gli strumenti di analisi includono la visualizzazione di inclinazione e aspetto, i calcoli di taglio/riempimento, la modellazione di spartiacque e altro ancora, mentre i componenti di editing trasformano la mesh basata su curve e punti. Bison include inoltre strumenti per l'importazione di per paesaggi, triangolazione e ricampionamento così come componenti per l'annotazione di piani e sezioni di taglio.

Tutto ciò incluso nella prima versione beta. Visita bison.la per ottenere il link di download e la documentazione del componente.


Workshop in progettazione e fabbricazione digitale in architettura presso il Politecnico di Milano (3-13 luglio 2018)


Il workshop su progettazione e fabbricazione digitale in architettura, organizzato da INDEXLAB (Politecnico di Milano), offre una nuova visione delle metodologie impiegate in architettura e fabbricazione.

Mentre l'architettura del ventesimo secolo si incentrava sulla produzione massiva e la ripetizione in serie dei componenti, oggi è fortemente caratterizzata da elementi unici e svariati, prodotti al livello industriale mediante macchinari CNC avanzati. Allo stesso tempo, l'aumento di nuove piattaforme di programmazione per la progettazione ha reso possibile la creazione di processi e algoritmi che consentono il controllo di aspetti formali e tecnologici sin dalle prime fasi concettuali fino alla fase di costruzione. Non è possibile integrare estetica e funzionalità, resistenza strutturale e rendimento energetico all'interno di un processo di progettuale coerente.

Nella definizione di tale flusso di lavoro “dalla progettazione alla produzione”, i limiti della fabbricazione e del materiale giocano un ruolo cruciale nella creazione di sistemi di costruzioni logici e competitivi. Robot e macchinari CNC contribuiscono alla ridefinizione delle metodologie di progettazione e dei processi di costruzione trasferendo la maggior parte della fabbricazione, dal luogo di costruzione alla produzione industriale, in cui strutture integrate, coperture e componenti avanzati possono essere progettati e fabbricati in soluzioni complesse con un elevato valore estetico e funzionale.


Questo workshop riunisce aziende visionarie, progettisti avanzati e studenti orientati all'innovazione per concepire nuove sinergie tra ricerca accademica, pratica architettonica e produzione industriale.


giovedì 31 maggio 2018

AR/VR for Rhino User Group Meeting - Londra 14 giugno 2018


Per gli interessati all'incontro con gli altri utenti, a discutere ed esplorare soluzioni di realtà virtuale aumentata, ecco l'evento AR/VR for Rhino User Group che avrà luogo a Londra.

I meeting seguono un semplice formato che consiste nella presentazione da parte di un cliente esperto in questo campo, seguita da un gruppo di discussione in un ambiente informale.

Questo terzo meeting si terrà presso AKT|| - White Collar Factory, 1B Old street Yard, Via Mallow street, EC1Y8AF (mappa).


Master in progettazione parametrica presso ControlMAD Madrid (settembre - dicembre 2018)


Registrazioni aperte per la IX edizione del Master in progettazione parametrica (400 ore) presso ControlMAD Madrid!

Un programma di studio unico al mondo che introduce gli utenti nell'ambito della progettazione parametrica e della produzione digitale legate a settori come la progettazione di prodotti, l'architettura, l'architettura di paesaggi, la fabbricazione digitale. Tutto ciò attraverso la creazione di modelli parametrici fisici e digitali utilizzando principalmente Grasshopper per Rhino e macchine CNC (Computer Numerical Control).

martedì 29 maggio 2018

Plug-in INESCOP per calzature


INESCOP è un centro di tecnologia e innovazione, fondato nel 1971 come associazione non-profit privata. Con oltre 45 anni di esperienza, questo istituto lavora per fornire servizi tecnologici, divulgare conoscenze e portare avanti ricerche su argomenti importanti per il settore delle calzature.

Basato su Rhino, INESCOP ha sviluppato le seguenti soluzioni per la progettazione complessa di suole interne ed esterne:

ICad3DP è il software per la progettazione 3D di suole con svariati strumenti per la creazione semplice e intuitiva di diversi elementi, da finiture digitalizzate a ingegneria inversa. È possibile progettare una suola esterna complessa per la stampa in 3D. Include inoltre strumenti specifici per la progettazione di tacchi, zeppe, parti superiori e le rispettive forme, così come percorsi per la lavorazione.

IcadPAN è un software di progettazione 3D di suole interne con un'interfaccia intuitiva che consente di automatizzare, dalla progettazione alla produzione, numerose attività svolte normalmente a mano. Inoltre, il software consente di personalizzare la suola interna adattandola all'anatomia e alle esigenze di ciascun paziente.

Pufferfish 2.0

Pufferfish 2.0 per Grasshopper già disponibile

Questo aggiornamento aggiunge 16 nuovi componenti. Ecco i più significativi: Tweening Curves Along Curves, Curve Graph Mapper, Unsplit Surface e componenti Twisted Box, come Sweep, Deform, Thicken e Subdivide.
Sono state aggiunte ulteriori funzionalità e opzioni ai componenti precedenti, miglioramenti e correzioni generali. Inoltre, sono state rioganizzate alcune schede. Alcuni componenti richiedono almeno Rhino 5 SR14.

Webinar: Complex Surfacing in Rhino 6 - 30 maggio




Mercoledì 30 maggio 2018
Ore 11:00
Registrati qui.


Novedge LLC,
rivenditore autorizzato Rhino, ha annunciato il nuovo webinar Complex Surfacing in Rhino 6, che verrà presentato da Maia Merav Holtzman, formatore autorizzato Rhino.

Partecipa a questo webinar impartito da Maia che spiegherà tecniche per lo sviluppo di eleganti transizioni tra superfici organiche con il nuovo Rhino 6 per Windows, che include Grasshopper. Il webinar è gratuito ma il numero degli iscritti e limitato. Registrati oggi stesso per prenotare il tuo posto!


Webinar rivolto a: progettisti industriali, tra cui professionisti specializzati nella crazione di strumenti, mobili, strumenti, impianti di illuminazione, dispositivi tecnici, gioielleria, calzature e installazioni, nonché architetti, ingegneri civili e scultori.

Nota: per questo webinar occorre conoscere Rhino 3D (livello intermedio).




Grasshopper in Rhino 6 ancora più veloce


Rhino 6 include ora una versione migliorata di Grasshopper che è un 20% più veloce in base a test reali. Oltre a numerosi miglioramenti tecnici, Grasshopper include nuovi componenti multi-thread che consentono calcoli più veloci. 

Per trarre vantaggio da questi ultimi, consulta la guida sui componenti multi-thread.

Per creare componenti più veloci, consulta la guida per sviluppatori sui componenti multi-thread basati sulle attività.

giovedì 24 maggio 2018

Corso di formazione su FlexHopper - Simulazione fisica in Grasshopper - Barcellona, 6-8 giugno


Corso di formazione su FlexHopper per Grasshopper impartito da Benjamin Felbrich
6-8 giugno 2018
10.00 - 18.00
McNeel Europe S.L.
Roger de Flor 32-34 bajos
08018 Barcellona (Spagna)


McNeel Europe dà il benvenuto a Benjamin Felbrich, autore di FlexHopper e ricercatore associato presso l' ICD di Stoccarda, il quale impartirà un workshop di 3 giorni presso la sede di Barcellona. Durante questo corso, i partecipanti avranno la possibilità di imparare FlexHopper e capire come viene confrontato con Kangaroo Physics.

FlexHopper pone su un livello superiore la simulazione fisica basata sulle particelle in Rhino e Grasshopper utilizzando il calcolo GPU massivamente parallelo. Basato sul brevettato motore di particelle unificate NVIDIA Flex, FlexHopper offre simulazione di corpi rigidi/deformabili, particelle, fluidi, transizioni di fase, sistemi massa-molla, tessuti, gonfiabili e gas e permette l'interazione tra tali sistemi di materiali.

FlexHopper è un programma open source gratuito.
Programma del corso...

Requisiti per il corso

Nozioni di base di Grasshopper consigliate. Non sono richieste conoscenze in linguaggi di programmazione, come C#, VB o Python. Tuttavia, se richiesto dai partecipanti, è possibile trattare argomenti sull'automazione di FlexHopper mediante script.


Computer con scheda grafica AMD o NVIDIA con uno dei seguenti driver: NVIDIA Geforce Game Ready Driver 372.90 o superiore AMD Radeon Driver 16.9.1 o superiore.

Prezzo del corso:  795 € (+ IVA). Gli studenti full-time e gli insegnanti di Università (certificato dello status richiesto) otterranno uno sconto del 50%. Il corso viene confermato solo dopo l'avvenuto pagamento. 

Sconto del 25% sul prezzo del corso per iscrizioni fino al 25 maggio. 
VOUCHER25/25 per richiedere lo sconto.

Numero massimo di partecipanti: 10. Se non viene raggiunto il numero minimo di partecipanti, il corso verrà annullato con 15 giorni di anticipo. 

Lingua: inglese


I posti riservati a studenti e insegnanti sono limitati. Iscriviti contattando McNeel Europe qui

mercoledì 23 maggio 2018

Corso online di introduzione a Grasshopper organizzato da McNeel (sessioni di mattina)


21-24 maggio 2018
Orario: 9:00 - 12:00 (Fuso orario convenzionale del Pacifico)

Seattle, Washington - Modalità online
195 $

Il corso è rivolto a tutti i progettisti che desiderino imparare i concetti e le funzionalità di Grasshopper in modo spedito, in un ambiente online guidato da un insegnante.

Andres González illustrerà la modellazione generativa in Rhino usando il componente add-on Grasshopper. Mediante una serie di esempi reali, verranno illustrati i vantaggi legati all'uso di Grasshopper nelle fasi di progettazione preliminare e sviluppo concettuale. Nota: Andres utilizzerà Rhino 6 per Windows, che include Grasshopper.

Il corso si terrà in lingua inglese, tramite il software GoToTraining.

Strumenti software richiesti:
Scopri come utilizzare la funzionalità di progettazione computazionale di Rhino.